Ferragosto ad Amsterdam, tra canali, arte e coffee shop


Scegliere di visitare Amsterdam a Ferragosto presente diversi lati positivi, uno fra tutti la possibilità di trovare una temperatura mite e bel tempo. L’ecletticità di Amsterdam viene sottolineata dall’ufficio del turismo, che con il motto “I am Amsterdam”, rimarca come la città sia ideale per tutti. E non un è cliché, perché in effetti offre intrattenimenti e attrazioni adatti a soddisfare le esigenze di qualsiasi turista, dai famosi coffee shop al pittoresco quartiere a luci rosse, dai musei alle bellissime passeggiate lungo i canali. Nonostante ci sia ampia scelta e disponibilità di alberghi ad Amsterdam, a Ferragosto è meglio prenotare con molto anticipo, per trovare soluzioni a prezzi più economici. Amsterdam ha l’aspetto di una metropoli, ma di questa conserva solo pochi dei suoi difetti; è infatti una città a misura d’uomo, percorribile in bicicletta, impreziosita da edifici di grande valore storico e da importanti musei. Poi ci sono i canali, favolosi solo a guardarli, emozionanti da scoprire in barca. Insomma, Amsterdam è una metropoli con il fascino del villaggio. Se di sera la città si accende nel quartiere a luci rosse e nel trendy De Pijp, tra coffee shop, locali alla moda e ristoranti di gourmet (ma non dimenticate di assaggiare anche la cucina tipica surinamese, molto diffusa grazie alla vasta comunità presente ad Amsterdam), di giorno ci sono delle tappe obbligate. La prima è sicuramente la casa di Anne Frank: nell’attico di una palazzina affacciata sul canale, si nascondeva la ragazzina più famosa della storia, insieme alla sua famiglia; Anne Frank passò qui due anni, scrivendo il suo diario che è diventato nel tempo una testimonianza atroce della vita in clandestinità di molti ebrei. Il museo di Van Gogh è una pietra miliare tra le attrazioni artistiche e ospita la collezione principale di uno dei più grandi pittori della storia. In un antico ospizio ha invece sede una succursale del famoso palazzo di San Pietroburgo, l’Hermitage, contenente diverse mostre a tema sui tesori delle dinastie russe. Per rendere più elettrizzante il Ferragosto ad Amsterdam, si può pernottare in una delle barche ormeggiate al molo e trascorrere una notte cullati dolcemente dalle placide acque dei canali, per poi svegliarsi avvolti dalla magica atmosfera della città.