Ferragosto a Cuba: il fascino alternativo dei Caraibi


Dall’inferno al paradiso, da possibile tragico epilogo della Guerra Fredda a paradiso ambito da ogni turista. Oggi Cuba è una destinazione di viaggio particolarmente ricercata, grazie alle sue meravigliose spiagge, al calore a alla passione dei suoi abitanti e all’architettura coloniale di L’Avana e di Trinidad. Meta ideale per Ferragosto, Cuba ispira i turisti in ogni suo angolo, a partire dalla capitale L’Avana, sede di numerosi edifici storici contraddistinti dalla tipica architettura coloniale spagnola, concentrati principalmente nella Città Vecchia, dichiarata Patrimonio dell’Umanità UNESCO. Il Malecon è il lungomare di L’Avana e pullula di vita soprattutto durante la sera, essendo frequentato sia da turisti che da abitanti del posto. Ma chi ha prenotato la vacanza di Ferragosto a Cuba avrà come pallino fisso il mare, o meglio la spiaggia; distese di polvere bianca bagnata da un mare turchese, verso il quale si protendono le palme da cocco. Varadero è uno dei posti più famosi, ideale soprattutto per chi cerca un pacchetto all-inclusive per Cuba; la sua caratteristica forma allungata che si sviluppa verso il Mar dei Caraibi, la spiaggia bianca e il mare cristallino, hanno reso Varadero una delle destinazioni turistiche più famose al mondo. È quindi il posto migliore per chi visita Cuba a Ferragosto e vuole solo godersi il fantastico mare e i divertimenti notturni. Un pacchetto garantito. La vera star di Cuba, dal punto di vista prettamente naturalistico, è l’isola di Cayo Largo, ubicata a circa un’ora di volo da Cuba e da Varadero e altamente spettacolare. Il suo paesaggio da cartolina lascia letteralmente a bocca aperta, mentre i suoi fondali colorati entusiasmano gli appassionati di immersioni e di snorkeling. Sulle sue spiagge meridionali è possibile avvistare tartarughe marine. Cayo Coco è un altro orgoglio di Cuba, un’isola corallina dell’arcipelago di Camaguey; neanche a dirlo, anche qui la natura regala agli occhi e al cuore un piacere senza fine, con i colori del mare così belli da sembrare finti ed una vegetazione rigogliosa che ospita numerose specie di uccelli, tra cui i fenicotteri e i pellicani giganti. Trinidad, posta sul versante occidentale di Cuba, è un altro Patrimonio UNESCO e sede di splendidi edifici coloniali, tra i meglio conservati di tutti i Caraibi. Cuba è un posto in grado di trasmettere, e lasciare impresse, emozioni irripetibili, forte di un carattere trascinante, di un animo puro e di un bellezza genuina e al tempo stesso sconvolgente.