Ferragosto sul Mar Rosso: la tua vacanza estiva indimenticabile


Il Mar Rosso è una delle destinazioni preferite per le vacanze estive, invernali, primaverili ed autunnali, grazie al suo clima sempre caldo e asciutto, alla meravigliosa barriera corallina e alla impareggiabile quantità di reperti archeologici visitabili anche in giornata. Un Ferragosto sul Mar Rosso rappresenta per molti la meta agognata, la tanto attesa vacanza estiva, per staccare dallo stress del lavoro e della città. In estate sul Mar Rosso non c’è pericolo di giornate piovose; il caldo, il sole, il mare e la storia dell’Egitto saranno, insieme a voi, gli unici protagonisti della vacanza. L’acqua del Mar Rosso, in estate, raggiunge i 28°, offrendo piacevoli, lunghi e rilassanti bagni. Le località più gettonate sul Mar Rosso, non solo in estate, sono Sharm el Sheik, Hurgada, Marsa Alam e Berenice. Mentre le prime tre sono famose da anni e rappresentano le destinazioni top per una vacanza in Egitto, Berenice è ancora considerata un piccolo gioiello da esplorare; bellissimi il mare e la spiaggia, incredibili i fondali e ancora non troppi i turisti. In generale, il Mar Rosso a Ferragosto è comunque una meta piuttosto affollata, ma la tranquillità e il relax che trasmette fa sembrare tutto così pacato e sereno. Il programma di una settimana in una località sul Mar Rosso, in estate, è più o meno questo: risveglio senza sveglia, gustosa colazione, bagno nelle calde acque, snorkeling, immersioni o qualsivoglia sport acquatico, relax in spiaggia, pranzo, riposino, passeggiata tra le bancarelle e serata romantica oppure all’insegna del divertimento. Dalle meraviglie marine del Parco Nazionale di Ras Mohammed alle attrazioni archeologiche di Giza, con le sue piramidi e la sfinge, e della Valle dei Re, passando per le escursioni a bordo di cammello nel deserto o la salita al Monte Sinai, l’Egitto offre ai suoi visitatori un ventaglio di scelta così ampio da soddisfare qualsiasi tipo di esigenza.