Ferragosto in Puglia: vacanze estive indimenticabili


In estate, e in particolare a Ferragosto, la Puglia è letteralmente presa d’assalto dai turisti, a conferma della sue straordinarie bellezze. La Puglia non è solo mare, ma anche cultura, cucina, storia. Nelle sue città si nascondono segreti centenari, ricette tramandate oralmente da madre in figlia e gelosamente custodite e testimonianze artistiche di un grande passato. Il periodo di maggiore attività in Puglia è Ferragosto, quando si celebrano anche alcuni dei più noti festival, come La Notte della Taranta, che attira visitatori da tutto il mondo. Per questo motivo è quindi meglio prenotare con largo anticipo l’hotel in Puglia. Sono davvero troppe le attrazioni in Puglia, da un capo all’altro della regione e c’è solo l’imbarazzo della scelta. Una delle città più visitate è senz’altro Gallipoli, una mecca per chi passa le vacanze in Puglia. Di grande impatto visivo ed estremamente suggestivo è invece Polignano a Mare, con la Grotta Palazzese che si affaccia sull’Adriatico e crea una meravigliosa insenatura circondata da scogliere rocciose. La perla della Puglia è il Salento, la penisola che si allunga verso sud e regala paesaggi spettacolari, come quelli di Santa Maria di Leuca o di Punta Prosciutto, le cui spiagge sono state definite, a ragione, le Maldive italiane. Sulla costa orientale, tra Casalabate e San Cataldo, le piccole strade sterrate conducono verso spiagge deserte, precedute da dune e dall’acqua turchese. Quando la bellezza architettonica si fonde con le meraviglie paesaggistiche (il mare in questo caso) nascono dei posti come Otranto, una destinazione particolarmente popolare in Puglia, a Ferragosto come nel resto dell’estate. Ma, incontrastata regina del Salento è Lecce, con la sua architettura barocca del centro storico da lasciare a bocca aperta. Così come fa, in maniera differente, Ostuni, la città bianca, nome dovuto al colore della pietra con cui sono costruiti gli edifici del centro storico. Ideale luogo di vacanza estiva in Puglia,a Ferragosto potrebbe essere un po’ caotica, perché piccola, ma merita comunque una visita. E, dulcis in fundo, troviamo un’icona della Puglia, i trulli di Alberobello, in provincia di Bari; queste famose e antiche costruzioni in pietra a forma conica risalgono all’età del bronzo, anche se quelle attuali sono state ricostruite di recente, e vengono utilizzate come abitazioni, negozi, B&B e per le visite guidate. È impossibile dimenticare il bagaglio di odori, di colori, di passione e di calore che si riporta a casa dopo una vacanza in Puglia.