{{alert.msg}}

TURCHIA: La guida di YallaYalla

turchia

Viaggio in Turchia: All inclusive oppure "on the road"

Un viaggio in Turchia è una vacanza che può mettere tutti d’accordo. Quante volte vi sarà capitato di decidere insieme al partner o all’amico la meta delle vostre vacanza e di ritrovarvi dopo mesi di interminabili discussioni, ricerche, prenotazioni fatte e poi disdette non ancora in sintonia. Bhe sappiate che tutto questo è normale, un viaggio è la rappresentazione dei propri sogni e delle proprie fantasie, è qualcosa di talmente intimo e personale che difficilmente combacia con i desideri altrui.

Le vacanze in turchia sono la scelta migliore sia per chi viaggia "on the road" o per chi desidera un pacchetto all inclusive. La Turchia è un paese sterminato, si va dalla catena montuosa del monte Ararat alle spiagge fini del Mar Egeo, dai piccoli paesi della parte orientale alla grande metropoli come Istanbul, un paese dove culture diverse hanno dato vita ad una delle più ricche e fiorenti civiltà del mondo. Raccordo tra mondo occidentale e quello orientale, la Turchia è un paese dai mille colori e dai mille sapori di cui non ne sarete mai sazi, e le sue coste sono mitigate dal Mar Mediterraneo, in altre parole il luogo ideale dove passare le proprie vacanze. 

VIAGGIO TURCHIA: COSA VEDERE

Il passaggio di diverse civiltà, persiani, greci, romani e ottomani, ha reso la Turchia uno dei paesi più ricchi dal punto di vista artistico e culturale; meta ideale per un viaggio on the road senza sosta.

Consapevoli che in queste poche righe sarà impossibile elencare tutte le meraviglie che valga la pena di vedere in Turchia, ci limiteremo a un breve excursus cercando di coglierne i diversi aspetti che la caratterizzano. Nella capitale Ankara sono tre le cose da non perdere, il Mausoleo dedicato al “padre della Patria” Ataturk, il Museo degli Ittiti, considerato uno tra i primi musei archeologici d’Europa, e La Cittadella dove potrete immergervi in un passato remoto. Spostandoci in un’altra grande metropoli della nazione, a Istanbul ci sono due bellissime Moschee, la Moschea di Solimano e la Moschea Blu, oltre che l’antica sede dei sultani ottomani, il palazzo di Topkapi; senza considerare che la città si trova sullo stretto del Bosforo e la vita notturna qui è molto intensa. Per quanto riguarda le località balneari, le spiagge più belle sono quelle che si trovano a  Izmir, Bodrum e Antalya, comunque tutta la costa bagnata dal mar egeo è incantevole, mare cristallino e sole mite rendono questi luoghi dei paradisi naturali dove riposarsi. Continuando il nostro viaggio nell’entroterra della Turchia, bellissime le città di Afrodisias, città dedicata alla dea Afrodite risalente il I sec. e Efes, che ospita una delle 7 meraviglie del mondo antico, ovvero il tempio di Artemide. Ma il viaggio potrebbe non finire mai, lasciamo quindi a voi la scoperta delle prossime tappe. 

 

INFORMAZIONI UTILI

Documenti

Carta d’identità valida per l’espatrio o passaporto.

Informazioni sanitarie

Non è richiesta nessun tipo di vaccinazione o precauzione sanitaria

Lingua

La lingua ufficiale è il Turco, ma in Turchia sono presenti diverse minoranze compresi i Curdi per i quali la prima lingua è il curdo.

Valuta

La moneta ufficiale è la Lira Turca.

Fuso Orario

Rispetto all’orario italiano si trovano un’ora avanti.

Periodo migliore per partire

Non esiste un periodo migliore per visitare la Turchia, la Turchia è bella tutto l’anno.

Scopri tutte le offerte Last Minute di Yalla Yalla per la Turchia!

Vedi tutte le nostre strutture in Turchia

Autore: Fabio Viaggiatore   Link: https://plus.google.com/u/0/109444556950111155266 

Ti potrebbero interessare anche le seguenti guide di