{{alert.msg}}
Nel rispetto del recente decreto ministeriale YallaYalla ha attivato lo " smart working", per tutelare la salute del nostro personale. 
Siamo sempre operativi e raggiungibili telefonicamente allo 05413253, via chat, mail e watsapp al 3939048008 #lavoriamodacasa

CAPOVERDE: La guida di YallaYalla

capoverde

INFO GENERALI

Se state programmando un viaggio a Capoverde, dovrete scegliere prima su quale isola soggiornare. Capoverde, infatti, è costituito da un arcipelago di nove isole di origine vulcanica situato a pochi chilometri dal continente africano.

L’Arcipelago è suddiviso in due gruppi di isole: Sopravento formato dalle isole diSal, Santo Antão, Santa Luzia, Sao Vicente, Sao Nicolau e Boavista, più moderne e attrezzate e Sottovento con le isole di Santiago, Fogo, Maio e Brava, meno conosciute, ma non per questo meno affascinanti.

Ognuna  possiede la sua peculiarità e la sua atmosfera che la contraddistingue, ma una particolarità che unisce tutte le isole è il paesaggio caratterizzato dall’alternarsi di spiagge dorate, zone lussureggianti, acque cristalline, scorci di deserto e catene montuose che si fondono in una visione unica.

Una vacanza a Capoverde è un’esperienza dalle mille potenzialità: significa scoprire un mondo incontaminato per un viaggio rilassante e entusiasmante allo stesso tempo.

Capoverde, infatti, è un luogo ideale sia per chi desidera la classica vacanza  a contatto con il mare e la natura, sia per gli appassionati di sport acquatici come il kitesurf, windsurf e della pesca d’altura grazie al vento costante che accarezza le sue coste.

Difficile consigliarvi la più bella perché ciascuna offre un motivo per essere visitate ed esplorata: ognuno potrà trovare la sua preferita!

 

CAPOVERDE:  COSA VEDERE

 In una vacanza a Capoverde i vostri occhi non finiranno mai di stupirsi! Potrete ammirare un paesaggio suggestivo dove le forme e i colori della natura formano un insieme allo stesso tempo armonico e contradditorio.

Tutte le isole offrono un patrimonio di bellezze naturali da vedere.

A Sal vi consigliamo una sosta alla spiaggia di Santa Maria con i suo 9 chilometri di spiaggia bianca, dove si svolge quotidianamente il mercato del pesce: un’occasione per gustare le prelibatezze del luogo! Da non perdere la spiaggia tra le dune a Punta Preta e la piscina naturale di Buracona. Sempre a Sal potrete approfittare di un vero e proprio centro benessere a cielo aperto a Pedra do Lume: un cratere di acqua salata nel quale è possibile immergersi e fare un bagno salutare..una pausa di benessere!

A Boavista punto di partenza per le vostre escursioni sull’isola può essere il capoluogo Sal Rei, che deve il suo sviluppo al commercio del sale, vi colpirà per le sue tipiche case bassa color pastello e dalla musica che pervade tutte le strade. Da qui potrete avventuravi per una passeggiata nel Deserto di Viana, durante la quale riposarvi nelle tante oasi verdi sparse lungo il cammino. Ma sicuramente più emozionante tra tutte è l’escursione notturna sulla spiaggia di Boa Esperanca  dove, se sarete fortunati ,potrete vedere le tartarughe “Caretta Caretta” che depongono le uova a riva.

Santo Antao è un’isola caratterizzata datratti rocciosi, vallate verdi e spiagge selvagge. Se siete amanti del trekking questa è la vostra destinazione ideale perché potrete praticarlo lungo le Ribeiras, vallate profonde circondate da una vegetazione  straordinaria.

E se volete lasciarvi trasportare dalla musica e dai balli capoverdiani , vi consigliamo di far tappa a Mindelo, sull’isola di Sao Vicente, cittadina in stile coloniale situata una molto animata soprattutto di notte. Tra le spiagge da visitare vi segnaliamo la Baia das Gatas, una baia bellissima in mezzo alla natura dove ogni anno si svolge il Festival della Musica Capoverdiana.

 

INFORMAZIONI UTILI

Documenti

Passaporto con validità residua di almeno tre mesi e il visto turistico, rilasciato da ambasciate e consolati capoverdiani.

Informazioni sanitarie

Si consiglia la vaccinazione contro l’epatite A e B,  di consumare solo acqua in bottiglia senza aggiunta di ghiaccio e di mangiare solo cibi cotti

Lingua

La lingua ufficiale parlata a capo Verde è ilportoghese

Valuta

La moneta ufficiale è lo Escudo Capoverdiano

Fuso Orario

 Capo Verde ha un fuso orario di -2 rispetto all’Italia

Periodo migliore per partire

Qualsiasi stagione è adatta per unviaggio a Capoverde. Il clima è sempre ventilato e secco con una temperatura media annua di 26°C. Il periodo migliore per un viaggio è comunque da maggio a luglio e poi novembre e dicembre.

Scopri le offerte Last Minute di Yalla Yalla per Capo Verde!

Vedi tutte le nostre strutture a Capo Verde

Ti potrebbero interessare anche le seguenti guide di